Informazioni del corso:


Procedure di Reclutamento e Assunzione negli Enti Pubblici
09 Marzo 2017 orario 09:00-13:00 e 14:00-17:00


Obiettiviil corso intende offrire una panoramica dei principali istituti su cui si fonda il procedimento concorsuale nelle pubbliche amministrazioni fino ai più recenti interventi normativi contenuti nella legge 190/2012 nei decreti legislativi nn. 33 e 39 del 2013 e nella legge comunitaria per l’anno 2013 (legge 134/2013) evidenziando la giurisprudenza ordinaria e amministrativa più recente. Si esamineranno i meccanismi per l’emanazione dei bandi e la tematica del contenzioso proponendo suggerimenti per la gestione delle varie procedure oltre ai copiosi aggiornamenti normativi intervenuti fino alla legge 125/2013 e alla legge 208/2015 (legge di stabilità per l’anno 2016), alla legge 114/2014 di conversione del decreto legge 90/2014 ed al decreto mille proroghe 2016 (DL 210/2015)
Prerequisiti
DestinatariPersonale che si occupa del reclutamento e delle assunzioni
Destinatari Università di Firenze
Ente ErogatoreUniversità degli Studi di Firenze
LuogoAula Magna Via S. Gallo - Palazzo Fenzi
Referente organizzativoUnità di Processo "Attuazione piano formativo"
Programma



Le fonti in materia di procedure concorsuali. Norme di riferimento e il rispetto dei principi di trasparenza da parte delle pubbliche amministrazioni. Gli adempimenti delle amministrazioni in materia di procedure concorsuali. Novità legge anticorruzione e decreto trasparenza.

Il nuovo regime della mobilità. Le novità in materia di mobilità volontaria e obbligatoria. Il bando di mobilità e la fissazione di criteri per la selezione del personale. Obbligo di pubblicità dell’avviso di mobilità sul sito istituzionale dell’amministrazione.

La possibilità di assegnare qualifica o posizione economica inferiore o in posizione di comando: illustrazione di casi pratici.

Le nuove norme su concorsi e progressioni contenute nel D.Lgs. 150/2009 e successive modifiche: selezioni per le progressioni “economiche”, selezioni per le progressioni “di carriera”, riserve di posti per gli interni nei concorsi pubblici, accesso alle posizioni economiche apicali, selezioni per l’attribuzione degli incentivi di carriera.

La circolare n.5/2013 della Funzione Pubblica. Procedimento ordinario e procedimento speciale.

Il procedimento concorsuale: indizione del concorso; preparazione, redazione e pubblicazione del bando; clausole obbligatorie e facoltative; presentazione delle domande di ammissione secondo i nuovi meccanismi informatici; cause di esclusione.

La trasmissione delle domande per via telematica. Problematiche.

Pubblicazioni scientifiche allegate alla domanda: modalità di presentazione (forma digitale, link a sito esterno o altro.)

Categorie riservatarie.

Ammissione con riserva, finalità, presupposti ed effetti.

Il contenzioso sul bando di concorso.

I requisiti generali e speciali di partecipazione: il titolo di studio e le equipollenze; la cittadinanza europea; l’età; le abilitazioni; le condanne penali; i precedenti lavorativi e di carriera

Strumenti della tutela cautelare con particolare riguardo alle esclusioni. Motivazione dell’atto di esclusione e comunicazione.

Ammissione con riserva

La predeterminazione dei criteri da parte della legge e del bando.

La questione dei controlli sui documenti e sulle dichiarazioni.

Le false dichiarazioni nella domanda di concorso.

La selezione: contenuti delle prove; preparazione ed espletamento delle prove; gli adempimenti della commissione e dei candidati; la discrezionalità valutativa della commissione; la motivazione dei giudizi; la trasparenza delle operazioni concorsuali.

La pubblicità ed imparzialità della selezione.

La valutazione dei titoli di merito. Lo svolgimento delle prove scritte. Le regole di convocazione dei candidati. I sistemi di preselezione e quiz. La correzione delle prove scritte. La predeterminazione dei criteri di valutazione. Lo svolgimento delle prove orali, anche via skype o video conferenza.

Violazione della segretezza del testo delle prove d’esame, falso materiale ed ideologico, responsabilità per la consegna di elaborato copiato, sottrazione o smarrimento di elaborati, produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile, truffa in assunzione ad un pubblico impiego, segni di riconoscimento, assunzione e cumulo di impieghi.

Il diritto di accesso agli atti concorsuali anche alla luce della giurisprudenza amministrativa. Diritto di accesso e tutela della riservatezza in materia di concorsi pubblici.

Commissioni esaminatrici: principi generali; composizione e modalità di funzionamento, incompatibilità, gli adempimenti preliminari; verbalizzazioni; modalità di correzione e valutazione delle prove e dei titoli; il ruolo del segretario della commissione; norme particolari relative a particolari procedure selettive, le preselezioni. Le precedenze e le preferenze.

Le caratteristiche dell’organo. La competenza per la nomina. I criteri di scelta dei componenti. Le eventuali contestazioni sulla composizione della commissione. Ricusazione

Le attività della commissione. Funzioni del presidente, funzioni del segretario (certificatorie, atti, custodia). I membri aggiunti e membri supplenti.

La predeterminazione dei criteri da parte della commissione.

La responsabilità della commissione e degli addetti alla vigilanza.

Nomina, competenza, obblighi e responsabilità del funzionario responsabile del procedimento. Rapporti del responsabile del procedimento con la commissione. Competenze degli operatori dell’ufficio concorsi.

Forme flessibili di reclutamento e di impiego di personale nelle Pubbliche amministrazioni. Lo scorrimento delle graduatorie ai fini della chiamata di personale a tempo determinato

Approvazione della graduatoria e dichiarazione dei vincitori. La proroga delle graduatorie concorsuali, la questione degli idonei e lo scorrimento delle graduatorie. I casi di mancata assunzione dei vincitori.

La gestione del contenzioso.

Il reclamo: termini e modalità

Ricorso giurisdizionale :discrezionalità e controllo del giudice.

Come procedere in caso di pendenza di un contenzioso.

Docenti Busico Luca
Data Inizio09/03/2017
Data Fine09/03/2017
Durata in Ore7
Scadenza Prenotazioni07/03/2017
Max partecipanti55
Iscritti 52

Login